ECM - Educazione Continua in Medicina
TOM   TOM - Training On Line Management
CORSO   
CORSO
INDICE EDIZIONI:

ASFO_24129 - La violenza di genere: riconoscimento e prevenzione

Premessa Premessa

Con violenza di genere si indicano tutte quelle forme di violenza da quella psicologica e fisica a quella sessuale, dagli atti persecutori del cosiddetto stalking, allo stupro, fino al femminicidio, che riguardano un vasto numero di persone discriminate in base al sesso. La normativa italiana contro la violenza di genere è ricca e persegue tre obiettivi principali: prevenire i reati, punire i colpevoli, proteggere le vittime. Il personale sanitario, operante all’interno di strutture a contatto con l’utenza e/o che garantisce servizi a favore di soggetti vulnerabili, ha la necessità di saper riconoscere, comprendere, entrare in empatia e saper supportare per poi reindirizzare alle associazioni tutelanti a livello territoriale i soggetti rientranti in tale condizione di rischio. Le associazioni territoriali, a loro volta, evidenziano la necessità di conoscere i servizi sanitari e prestazioni attive e di nuovo avvio a tutela dei soggetti offesi. Tale intervento formativo vuole mettere in contatto le realtà ospedaliere, territoriali e sociali affinché: - possano nascere e rafforzarsi reti di tutela a favore dei soggetti che subiscono violenza - pongano l’attenzione ai comportamenti e situazioni che inducono un soggetto a condurre un atto violento all’interno di ogni ambito di vita

Obiettivi formativi e descrizione dei contenuti Obiettivi formativi e descrizione dei contenuti

Obiettivo Formativo Tecnico-Professionale n.22 - Fragilita' e cronicita' (minori, anziani, dipendenze da stupefacenti, alcool e ludopatia, salute mentale), nuove poverta', tutela degli aspetti assistenziali, sociosanitari e socio-assistenziali - Accrescere conoscenze teoriche relative ai principali atti di violenza e soggetti interessati (vittima e autore) e ai percorsi offerti dal Dipartimento di Prevenzione a tutela della violenza di genere e delle realtà associative presenti nel territorio. - Fornire abilità pratiche relative all’utilizzo di strumenti operativi per riconoscere i segni di violenza - Stimolare comportamenti per relazionarsi in modo efficace con la persona che ha subito violenza e chi effettua violenza.

Obiettivo Formativo Codificato

Fragilita' e cronicita' (minori, anziani, dipendenze da stupefacenti, alcool e ludopatia, salute mentale), nuove poverta', tutela degli aspetti assistenziali, sociosanitari e socio-assistenziali
[Obiettivo Formativo Tecnico-Professionale]

Struttura e metodo Struttura e metodo

Evento RES di 7,5 ore. La verifica, valutata dal Responsabile del corso é scritta: i partecipanti dovranno redigere un testo narrativo su un prompt deciso dai docenti.

Destinatari Destinatari
 Altre professioni (no ecm)    Assistente sanitario    Biologo    Chimico    Dietista    Educatore professionale    Farmacista    Fisico    Fisioterapista    Igienista dentale    Infermiere    Infermiere pediatrico    Logopedista    Massofisioterapista    Medico chirurgo    Odontoiatra    Ortottista    Ostetrica/o    Podologo    Psicologo    Tecnico audiometrista    Tecnico audioprotesista    Tecnico della prevenz. amb. di lavoro    Tecnico della riabilitazione psichiatrica    Tecnico di neurofisiopatologia    Tecnico fisiopat. cardioc. e perf. cardiov    Tecnico ortopedico    Tecnico sanitario di laboratorio biomedico    Tecnico sanitario di radiologia medica    Terapista della neuro e psic. età evolutiva    Terapista occupazionale    Veterinario  

 
Crediti Crediti
Tipo Accreditamento: Regionale
Crediti approvati: 7.0 Crediti approvati

 
Modalità d'iscrizione Modalità d'iscrizione
Quota di iscrizione per esterni (€): 0.00

 
Documenti Documenti
Nessun documento disponibile
 
Edizione 1  (dal 21/05/2024 al 21/05/2024)
POSTI DISPONIBILI:  40

Tipologie richiedenti ammesse:

ASFO (Ente Erogatore)

Incontri previsti
Data Luogo e ora
21/05/2024 (Tuesday) Sala Teatrino
dalle h 08:45 alle h 17:30
Sala Teatrino
Via Ettoreo, 4
 Sacile (PN)
Docenti
  • CAPALBO VALERIA
  • CICUTO PATRIZIA (Azienda Sanitaria Friuli Occidentale)
  • GALIAZZO EDDY (Azienda Sanitaria Friuli Occidentale)
  • GUASTAFERRO ANNA CLARA (Azienda Sanitaria Friuli Occidentale)
  • MATTIUZ JESSICA
  • NASCIMBEN FABIANA (Azienda Sanitaria Friuli Occidentale)
  • PELLIZZARI BARBARA (Azienda Sanitaria Friuli Occidentale)
  • ROVEDA ILARIA (Cliente Esterno Generico)
  • TESCARI MARTINA
  • ZAMAI VALENTINA (Azienda Sanitaria Friuli Occidentale)
Segreteria Operativa
Informazione non disponibile
Altri Ruoli Formativi
Informazione non disponibile
Periodo Iscrizioni Online Online: dal 24/04/2024 al 19/05/2024     Iscrizioni aperte

 
Documenti Documenti
Nessun documento disponibile

Informazioni confidenziali: il contenuto non può essere divulgato, direttamente o indirettamente, totalmente o parzialmente   Azienda sanitaria Friuli Occidentale (AS FO)   Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Azienda sanitaria Friuli Occidentale (AS FO)
Via della Vecchia Ceramica, 1 - 33170 - Pordenone
C.F. e P.iva 01772890933  
Per assistenza e/o informazioni contattare il "Servizio Formazione": Tel. +39 0434 1909911-1909927 - formazione@asfo.sanita.fvg.it
Informazioni confidenziali: il contenuto non può essere divulgato, direttamente o indirettamente, totalmente o parzialmente
Nouvelle srl TOM - il gestionale WEB per la formazione ECM realizzato da:
Nouvelle srl - Via Giardini 456/C - 41124 Modena
TOMTOM (Version 5.8.0 - Build: 20240416_180739 - fvg_asfo - PROD) - 19/05/2024
Sito visualizzato in modalità: DESKTOP